FANDOM


Episodio 16
Stagione #, Episodio #
Incorreggibili - Episodio 16.jpg
Info generali
Prima TV Argentina

-

Prima TV Italia

28 Marzo 2011

Galleria (immagini)

TramaModifica

Dopo la ricomparsa di Rita, i piccoli sono preoccupati che si ricordi tutto e li punisca, ma fortunatamente non succede. Lei si sente strana e conserva qualche comportamento da coniglio come mangiare le carote e arricciare il naso. Quando scopre che Geronimo ha confessato a Victoria che era stata trasformata in un coniglio, chiede a Olivia come abbia fatto. Olivia è tra due fuochi e non sa cosa fare.Tutti i ragazzi hanno mentito alle ragazze riguardo la canzone composta da Aldo. Anche Geronimo dice a Clara di averla composta per lei. Ivo esce dalla scuola, registra la canzone nello studio di un amico e la dà a Emma perché la ascolti. Valentina e Clara lo sentono per caso mentre lo dice e Emma le assicura: la canzone è stata scritta per lei da Ivo. Alla fine le tre ragazze realizzano che uno dei ragazzi mente, così li affrontano molto arrabbiate. Luna è molto felice da quando l’atteggiamento di Miranda nei suoi confronti è cambiato: sono diventate amiche e Miranda la invita a cena a casa sua. Durante la cena, Luna le dice di essere stata adottata e Miranda le risponde che potrebbe non amare una mamma adottiva. Victoria reagisce male e Luna lo nota. Victoria confessa a Luna di essere stata molto turbata da ciò che ha detto la figlia e Luna dice che la cosa peggiore da fare i figli adottivi e non essere sinceri con loro. E Miranda dice che ha dei dubbi: è stata adottata?

Galleria fotograficaModifica

Incorreggibili - Episodio 16 1.jpg Incorreggibili - Episodio 16 2.jpg

Incorreggibili - Episodio 16 3.jpg Incorreggibili - Episodio 16 4.jpg

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale